BULLFROG – Eau de Parfum Secret Potion n° 1

Brand:Bullfrog

Eau De Parfum Secret Potion n° 1 – 100 ml


Codice: BF010

65.00

Disponibile

Bullfrog presenta la sua prima pozione segreta, un cocktail olfattivo confidenziale ed estremamente elaborato che imprigiona in un flacone da distillato illegale i tradizionali elementi dell’atmosfera di clandestinità degli speakeasy anni 20. Attività lecite come le barberie servivano clandestinamente nel retro bar ogni sorta di alcolici, in quel periodo vietati. L’aroma del rum, l’avvolgente calore del whiskey, l’illegalità dell’assenzio, l’evocazione della pelle invecchiata e il fumo della pipa sono le rievocazioni più riconoscibili del profumo, quelle che più risaltano, ma la formula originale resta segreta.  Una curiosità: il 16 gennaio 1920 negli Stati Uniti entra in vigore il XVIII emendamento che proibisce la vendita, il consumo, l’importazione e la produzione di alcolici. Inizia il proibizionismo, il cosiddetto “nobile esperimento”, ma anche l’era dei gangster e dei ruggenti Anni ’20. Si tratta di una delle pagine più celebri della storia americana, che a partire dalla ratifica del XVIII emendamento si protrasse per oltre un decennio, fino al 1933. Da qui la nascita del mito del gangster, sviluppatosi attorno alla celebre figura di Al Capone. Nel 2015, a 95 anni dall’inizio dell’era del proibizionismo, Bullfrog celebra l’atmosfera di quell’epoca.

Spedizione in tutta Italia in 24/48h isole comprese!

Brand

Bullfrog

La linea Bullfrog unisce l’esperienza quotidiana del grooming maschile ai più attuali metodi e stili dei barbieri anglosassoni e nordamericani. Una linea professionale contemporanea ispirata alla classica barberia di un tempo, utilizzata in salone o a casa per creare il leggendario “effetto Bullfrog”: un tuffo nell’America anni ‘30, il sorriso del barbiere, una comoda poltrona in pelle su cui accomodarsi e non dover pensare più a nulla. I barbieri Bullfrog hanno creato con le loro “formule segrete” una linea che consente di ottenere look sorprendenti, curati nei minimi dettagli e di grande impatto. Un ritorno al rituale del Barbiere, un tempo tappa quotidiana dell’universo maschile e luogo in cui da sempre si incontrano giovani e vecchi, ricchi e poveri, per prendersi una pausa dal resto del mondo e sopravvivere alla giungla della metropoli, della famiglia e del lavoro.